Sono sei, sinora, i dirigenti della casa automobilistica condannati in Giappone.
Fonte: RSI New