Curiosità e miscellanea articles

Le bolle informative nell’oceano digitale

Ho affrontato il tema assai attuale delle fake news in un recente articolo per addetti ai lavori, Le fake news non sono la malattia del XXI secolo, pubblicato sul mio blog, concludendo che la disinformazione non è “il problema del XXI secolo”, bensì è solo il sintomo di un malessere assai più profondo, che affonda le radici nell’ormai

Olio di palma e strumenti retorici: il caso Ferrero

Qualche tempo fa, si è cominciato a parlare di una (presunta) pericolosità dell’olio di palma. Le maggiori industrie dolciarie italiane lo hanno tolto dagli ingredienti dei loro prodotti, ma con un’eccezione: la Ferrero ha deciso di distinguersi, compiendo una scelta opposta e perciò ha manifestato l’intenzione di continuare ad utilizzarlo. Lo ha fatto con un’efficace

Isaac Asimov: “In che  modo le persone trovano delle nuove idee?”

Presumibilmente, il processo di creatività, qualunque cosa sia, è essenzialmente eguale  in tutti i rami di applicazione, quindi l’evoluzione di una nuova forma d’arte, un nuovo “gadget”, un principio scientifico nuovo… hanno tutti dei fattori in comune. Quello che ci interessa di più è la “creazione” di un nuovo principio scientifico o una nuova applicazione

Top